San Faustino: i single più temerari (e stravaganti) del globo

Classifica Classifica

E se fosse dare ascolto al proprio cuore la forma d'amore più pura esistente? Questi single hanno deciso di seguirlo, con risultati a dir poco bizzarri.

Se San Valentino è il giorno degli innamorati, con centinaia iniziative, frasi, film e libri dedicati alle coppie, anche San Faustino, “patrono” dei single, negli ultimi anni ha ricevuto sempre più attenzione.

In un’epoca in cui sempre più persone sposano la filosofia del “ama te stesso”, sono numerosissimi gli aneddoti che hanno per protagonisti single che hanno deciso di dare ascolto alle loro passioni e celebrare le unioni che davvero gli stanno a cuore. Che si tratti di un animale domestico, di un oggetto o… di loro stessi: ecco una carrellate dei single più coraggiosi - e bizzarri - degli ultimi anni.

1. La donna che ha sposato il suo piumone

Photo credit: Instagram

Pascale Sellick, artista di 49 anni, ha annunciato di essere pronta a convolare a nozze con il suo piumone: “È la relazione più intima e affidabile che abbia mai avuto”, ha detto ai tabloid inglesi, postando poi su Instagram l’invito alla cerimonia. Appuntamento ai Rougemont Gardens di Exeter, nel Devon, domenica 10 febbraio, per un rito non religioso e poi una “festa di nozze” alla Glorious Art House di Fore Street. 

2. L’uomo che sposato il suo cuscino

Photo credit: Metro UK

Lee Jin-gyu si è innamorato follemente di Fate Testarossa e non ha potuto fare a meno di sposarla. Peccato che Fate Testarossa sia un dakimakura, un cuscino giapponese largo e soffice che ha solamente stampato sopra il viso della protagonista del un popolare anime: “È completamente ossessionato dal suo cuscino”, dicevano gli amici.

3. La donna che ha sposato se stessa

Photo credit: Instagram @lauramesi

Non volevo rinunciare al giorno più bello della vita di una donna. Il mio è un messaggio d’amore verso se stessi”. Così Laura Mesi, 40 anni, nel settembre del 2017 ha sposato… se stessa. Una promessa che aveva fatto al compimento di 38 anni d’età, annunciando che ai 40, se non avesse trovato il principe azzurro, sarebbe diventata la prima sposa single d’Italia.

4. L’uomo che ha sposato se stesso

Nello Ruggiero è stato invece il primo sposo single d’Italia: a maggio 2017 si è giurato amore eterno nelle sontuose sale della Sonrisa di Napoli, il castello da fiaba del Boss delle Cerimonie, e poi è volato in viaggio di nozze in egitto. “Mi sono sposato perché sto bene così, da solo - ha detto - voglio rispettare il mio matrimonio con me stesso. È l’impegno che ho preso con me”.

5. Chi sposa i gatti…

Photo credit: Mirror Uk

Barbarella Buchner, web designer londinese di 48 anni, è stata lasciata sull’altare dal futuro sposo e ha deciso di rivolgersi a chi la ama incondizionatamente: i suoi gatti. E così si è rivolta al sito marryyourpet.com, ha pagato la cifra richiesta e ha sposato i suoi due gatti, Spider e Lugosi.

6. E chi sposa i cani

Photo credit: The Chronicle

Joseph Guiso, 20 anni, ha sposato in Australia il labrador Honey, 5 anni, in una cerimonia che si è tenuta nel Toowoomba's Laurel Bank Park davanti a una trentina tra amici e parenti. In quanto religioso, Guiso ha spiegato che “non potevo vivere ancora con lei fuori dal matrimonio”.

7. La donna che vuole sposare un albero

Photo credit: Closer

Emma McCabe, 31 anni, è innamorata di Tim, un robusto, aitante e rigoglioso… albero. La giovane londinese ha rilasciato un’intervista a Closer parlando del “miglior sesso che abbia mai avuto”, e annunciando l’intenzione di volerlo sposare. Emma sarebbe affetta da dendrofilia, e cioè da un’attrazione passionale verso gli alberi e le piante: “Vorrei sposarlo con una cerimonia intima. Le persone mi giudicano, ma Tim mi rende più felice di ogni uomo”.

8. E per chi ancora aspetta…

Photo credit: Moomin Café

Chi non avesse ancora trovato l’amore della sua vita, niente paura. In Giappone pensano anche a chi non ama andare a cena da solo al ristorante, ed è per questo che al Moomin Cafe di Tokyo i commensali single possono cenare con i pupazzi dei Moomin, i buffi ippopotami bianchi nato dalla fantasia della scrittrice e illustratrice finlandese Tove Jansson. Un accompagnatore talmente tenero da far dimenticare eventuali malinconie legate allo status di single. 

Amore e coppia
SEGUICI