Posizioni sessuali: tutto sulla 'pecorina'

Guida Guida

Kamasutra per lui e per lei: la posizione della pecorina è una delle migliori per eccitare un uomo, ecco perché.

Kamasutra per lui e per lei: la posizione della pecorina è una delle migliori per eccitare un uomo, ecco perché.

Tra le tante posizioni sessuali del Kamasutra, ce n’è una che si presta bene a stimolare il piacere sia dell’uomo sia della donna per motivazioni differenti: la posizione della pecorina.

A differenza di quello che si può pensare non si tratta infatti di una posizione che manifesta la sottomissione sessuale della donna, la quale, al contrario, può trarne grande godimento. La pecorina, comunque, piace molto soprattutto agli uomini: in cosa consiste questa posizione e perché è così apprezzata dalle coppie? Scopriamolo insieme.

Cos'è e come si fa la pecorina

La posizione sessuale della pecorina, nota anche come Doggy Style, è una delle posizioni più famose e più praticate del Kamasutra, tra le più amate dalle coppie per il carico di emozioni ed erotismo che riesce a trasmettere. In cosa consiste?

La donna è chinata, mentre l'uomo è in ginocchio dietro di lei e la penetra da dietro, tenendola per i fianchi. A seconda di come la donna allarga le gambe, l’uomo deve cambiare l’altezza alla quale si posiziona: più le gambe si allargano, più dovrà abbassarsi.

Foto: sakkmesterke © 123RF.com

Perché la pecorina eccita tanto gli uomini

La sessualità degli uomini è principalmente di tipo visivo. La posizione della pecorina permette così a lui di avere la completa visuale del fondoschiena della donna per tutta la durata dell’amplesso. Di conseguenza è una posizione che stimola tantissimo l’uomo, e può diventare uno dei suoi giochi erotici divertenti preferiti.

La posizione della pecorina ha una connotazione animalesca, che spesso viene criticata perché l’uomo ha le redini della situazione e mette la donna in una condizione di sottomissione. Nei fatti, però, è una posizione sessuale nella quale i due partner devono avere la massima complicità l’uno nei confronti dell’altro.

Pecorina: come stimolare il punto G

La posizione della pecorina può essere particolarmente eccitante anche per la donna: è caratterizzata infatti da una penetrazione più profonda rispetto ad altre posizioni del Kamasutra ed è ideale per raggiungere l’orgasmo vaginale.

In più, nonostante molti la considerino poco romantica e dunque da evitare perché i due partner non possono guardarsi negli occhi, richiede grande intesa per riuscire a calibrare nel modo migliore ritmo, intensità e profondità della penetrazione. L’uomo, inoltre, ha la possibilità di toccare tutto il corpo della donna, permettendole di raggiungere anche l’orgasmo clitorideo se si concentra con la mano nella zona della clitoride.

Foto apertura: Andrey Kiselev © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI