Torna Sex and the city: il sequel racconterà l'amore dopo i 50 anni

Guida Guida

Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda: c’è ancora sesso in città? Pare di sì e sta per tornare a farsi sentire.  

Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda: c’è ancora sesso in città? Pare di sì e sta per tornare a farsi sentire.  

Sex & the City è una di quelle serie che ci ha segnato un po’ tutte. Di quella che non puoi non citare quando sei con le amiche e ci si raccontano i segreti più intimi, di quelle che ti permettono di dare i nomignoli alle altre donne per giudicarne l’operato sotto le lenzuola. “Sì, è proprio una Samantha”.

Ma, soprattutto, è quella che ti ha fatto amare il Cosmopolitan, soprattutto quando lo sorseggi con le amiche, sperando un giorno di trovarti lì, a scattare una foto alla casa di Carrie, proprio lì dove tutto è iniziato.

via GIPHY

Ebbene, il momento che noi tutte stavamo aspettando ha finalmente scelto di indossare il suo tacco 12 e sta marciando a grandi passi verso di noi: Candace Bushnell, l’autrice di Sex & the City, sta scrivendo un nuovo libro “Is There Still Sex in the City?”, “C’è ancora sesso in città?”. Paramount Television e Anonymous Content hanno ne già acquistato i diritti e presto dovremmo vedere sul piccolo schermo le nostre amatissime protagoniste, giunte ormai alla soglia dei 50 anni.

Cosa possiamo aspettarci dallo spin-off di Sex & the City

via GIPHY

L’Upper-East side di Manhattan si tingerà di nuovi colori il prossimo autunno: se le nostre 4 amiche hanno vissuto gli scompensi emotivi tipici del periodo fra i 30 e i 40 anni, adesso si preparano ad affrontare nuove sfide.

Si ritroveranno adulte consapevoli in un mondo che corre e che toglie alle donne un bene tanto caro quanto impossibile da trattenere: la bellezza della gioventù. Ma l’età non conta per certe donne e così si ritroveranno ad affrontare i problemi e le gioie che questa nuova fase della vita porta con sé: matrimoni, divorzi, lutti, figli che crescono, amori che tornano, amori che nascono nonostante il trascorrere del tempo.

Cosa cambia rispetto al passato?
 

via GIPHY

Unica nota dolente è che finora tutto tace sul cast. La speranza di ognuno di noi è che siano le stesse attrici che ci hanno fatto innamorare della serie la prima volta a interpretare ancora una volta i loro ruoli. 

Potremmo anche trovare nuove protagoniste a vivere i turbamenti comuni a tutte le donne che hanno superato i 40 già da un po’. Ma dato che con Sex & the City ci siamo tutte un po’ cresciute, poco importa: a prescindere da tutto, non vediamo l’ora di rivivere sulla nostra pelle le loro vicende personali, per emozionarci ancora e continuare a bere Cosmopolitan alla faccia del tempo che scorre

Foto: LaPresse

Amore e coppia
SEGUICI