Tendenze moda 2019: pronte per una primavera a pois?

Notizia Notizia

Dopo aver invaso tutte le nuove collezioni moda, i pois conquistano anche il mondo della pasticceria, dell’arte e del design.

Sono la fantasia più retrò che ci sia, hanno la capacità di portare una ventata di freschezza e allegria nel guardaroba di stagione e anche questa primavera la faranno da padrone in tutte le nuove collezioni moda: i pois si apprestano a vivere il loro momento d’oro.

Apparsi per la prima volta nel 1926, sul palco del concorso di bellezza “Miss America”, i pois sono diventati popolari grazie a Minnie, il celebre personaggio Disney che ha sempre sfoggiato il celebre vestito rosso con pois bianchi, per poi esplodere negli anni ’50, grazie al fenomeno delle pin up, e negli anni ’60, indossati da grandi dive come Marilyn Monroe, il cui vestito bianco a pois sfoggiato nel fim “Quando la moglie è in vacanza” è diventato un vero e proprio oggetto di culto.

Pinterest

Oggi, a distanza di decenni, i pois continuano a dominare le scene e il loro incredibile successo ha finito per ispirare uno studio internazionale dal quale è emerso che questa fantasia, che ha già conquistato il mondo popolo fashion, questa primavera invaderà anche il mondo della pasticceria, dell’arte e del design.

I pois conquistano anche il mondo della pasticceria, dell’arte e del design

Secondo uno studio condotto da “Espresso Communication” su più 30 testate internazionali che si occupano delle tendenze nel mondo della moda, del food, dell’arte e del design, i pois saranno gli indiscussi protagonisti della primavera-estate 2019 e dopo aver invaso la moda femminile e maschile sono pronti a dilagare anche nel campo della pasticceria, dell’arte e del design.

Ad esempio, lo chef Damiano Carrara, famoso pasticcere nonché giudice del talent show culinario “Bake Off, ha pensato bene di rendere i pois protagonisti di una sua nuova creazione: una torta con frollino e biscuit al cocco, spadellata di ciliegie con rum e vaniglia, gelée allo zenzero e ravanelli.

Nel mondo dell’arte, sono stati (e sono tuttora) tantissimi gli artisti che amano molto i pois e che li hanno messi al centro delle loro opere: da Damien Hirst a Yayoi Kusama senza dimenticare Roy Linchtenstein, grande esponente della Pop Art che cui opere d’arte a pois saranno esposte molto presto al Mudec di Milano.

E i polka dots dettano legge anche nel campo del design: optare per pareti di casa, piastrelle, carta da parati rigorosamente a pois è infatti una delle tendenze più gettonate del momento.

Pois: la stampa retrò che piace tanto a influencer e celeb

Ma è nel mondo della moda che i pois stanno riscuotendo il più grande successo. Dopo averli visti sfilare in passerella, proposti dai grandi stilisti in mille diverse varianti, e per le strade delle capitali della moda, i pois hanno cominciato a riapparire sugli scaffali dei negozi, facendo capolino su capispalla, abiti, camicie, borse, scarpe e piccoli accessori e scatenando una vera fashion obsession!

Ad amarli particolarmente, anche celeb e influencer che si divertono a sfoggiare pois in versione mini e maxi sia nel tempo libero che nelle occasioni mondane come Penelope Cruz che viene immortalata spesso con addosso degli abiti a pois super femminili; Victoria Beckham che nel corso della fashion week londinese è stata avvistata sulle passerelle con una camicia bianca a pois con un maxi colletto che non di certo non è passata inosservata; o Kate Middleton, il cui abito blu a pois bianchi, indossato per posare per il ritratto di famiglia, ha riscosso un successo così grande da spingere un noto brand a crearne una versione più economica che è letteralmente andata a ruba.

Credit: LaPresse

E anche in Italia il successo dei pois non accenna a fermarsi. Tra le fan di questa fantasia, la presentatrice Virginia Raffaele, che sul palco di Sanremo ha sfoggiato un bellissimo abito a pois con gonna ampia; la fashion blogger Chiara Biasi e persino la milionaria influencer Chiara Ferragni, che sembra non voler mai rinunciare ai suoi collant a pois.

Bellezza e stile
SEGUICI