Pentola a pressione, vantaggi e svantaggi

Guida Guida

La pentola a pressione è strumento da cucina estremamente utile: scopriamone i pro e i contro per per sfruttarne al meglio le potenzialità.  

La pentola a pressione è strumento da cucina estremamente utile: scopriamone i pro e i contro per per sfruttarne al meglio le potenzialità.  

La pentola a pressione è uno degli strumenti più utili per cucinare perché consente di cuocere gli alimenti molto velocemente, sfruttando temperature che superano i 100°C.

Cucinare con la pentola a pressione è facile ma per non correre rischi conviene seguire delle regole ben precise come rispettare tempi di cottura, non riempire fino a capienza massima la pentola onde evitare di ostruire le valvole di sicurezza e non aprire il coperchio finché non cessa il sibilo.

Cos'è la pentola a pressione

La pentola a pressione è una pentola dotata di un coperchio a chiusura ermetica, dotato di due valvole che permettono la fuoriuscita di vapore così da mantenere costante la pressione all’interno.

Dunque per evitare che si creino pressioni e temperature troppo alte, con il consequente rischio di una scoppio, la cottura è regolata dalle valvole di controllo e di sicurezza.

Perciò nel caso si verifichi una pressione eccessiva, la valvola di cottura si alza permettendo la fuoriuscita del vapore e quindi la diminuzione della pressione interna.

pentola pressione

Foto: Gilles Paire - © 123RF.com

Come si usa la pentola a pressione

Nella pentola a pressione si può bollire, cucinare al vapore con un cestello, cucinare al cartoccio e arrostire gli alimenti, aggiungendo del brodo di carne o vegetale, del vino o del liquido speziato.

Oltre all’alimento da cuocere, nella pentola viene versata dunque un po’ d’acqua o un po’ di brodo perché i cibi cuociono essenzialmente nell'aria e nel vapore.

Pentola a pressione: pro e contro

Il sistema di cottura della pentola a pressione offre diversi vantaggi, primo fra tutto il risparmio di tempo e la conseguente riduzione del consumo di energia.

Cucinare con la pentola a pressione permette poi di mantenere diversi tipi di sostanze nutritive. È perfetta per cuocere i fagioli e in generale i legumi, i cereali, le patate e altri alimenti che necessitano di tempi di cottura più lunghi, come lo spezzatino o il polpo. 

Tra gli svantaggi si può invece considerare il fatto che non tutti i cibi possono esser cucinati con questo metodo e dunque l’uso della pentola a pressione risulta un po' limitato.

Foto d'apertura: baloon111 © 123RF.com

Casa e fai da te
SEGUICI