Soda caustica: gli usi in casa

Guida Guida

La soda caustica trova ampio uso in ambito industriale ma anche in casa viene utilizzata per risolvere alcuni problemi. 

La soda caustica trova ampio uso in ambito industriale ma anche in casa viene utilizzata per risolvere alcuni problemi. 

Sostanza chimica utilizzata per usi disparati, la soda caustica è molto potente e anche piuttosto pericolosa, ragion per cui va usata con una certa cautela.

Oltre agli usi industriali, questo composto chimico trova largo impiego in ambito domestico: vediamo più nel dettaglio gli usi in casa della soda caustica.

Uso casalingo della soda caustica: sapone
La soda caustica viene usata per la preparazione casalinga del sapone: questo composto chimico viene abbinato all'acqua e all'olio.

La soda caustica a contatto con l’acqua raggiunge elevate temperature diventando corrosiva per cui occorre prestare molta attenzione e prendere le opportune precauzioni.

Uso casalingo della soda caustica: scarico intasato
Se si è certi che le tubature della propria abitazione siano resistenti alle temperature elevate si può usare la soda caustica per sturare gli scarichi dei lavandini intasati.

Se le tubature sono invece poco resistenti conviene non rischiare perché la soda caustica, a contatto con l'acqua, raggiunge temperature elevatissime che possono danneggiare le tubature.

wc intasato

Uso casalingo della soda caustica: wc intasato
Se il problema del wc intasato è molto grave, e gli altri rimedi non hanno funzionato, si può tentare con la soda caustica versando al suo interno due cucchiai.

Siccome a contatto con l'acqua si sprigionano, oltre al calore anche vapori tossici, bisogna allontanarsi per non inalarli.

Uso casalingo della soda caustica: sgrassatore di forni
La soda caustica viene utilizzata per pulire forni, fornelli, griglie, barbecue, bistecchiere e anche cappe da cucina.

Prendendo le dovute cautele per proteggere mani e occhi, si deve immergere l’oggetto incrostato da pulire immergendolo in una miscela di 3 litri d’acqua e 200 g di soda caustica in scaglie per almeno 6 ore.

Uso casalingo della soda caustica: sverniciatore del legno
La soda caustica è utilizzata nel campo del restauro dei mobili per sverniciare il legno. Si tratta di una tecnica a cui si ricorre solo quando gli altri sistemi non danno buoni risultati.

Per riuscirci si devono sciogliere 1000 gr di soda caustica in scaglie in un litro di acqua e poi stendere la miscela ottenuta sul mobile da trattare con cautela e usando le opportune protezioni.

Foto Wikimedia Commons

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI