Quanto costa un bulldog inglese?

Domande Domande & Risposte

Se si ha intenzione di comprare un cucciolo di bulldog inglese, si deve essere disposti a spendere non meno di mille euro.

Bulldog inglese: perché costa tanto

Il prezzo significativo dipende da diversi fattori ma soprattutto dal fatto che questa razza canina presenta una tendenza alla sterilità, diffusa tra gli esemplari femmina.

Questo problema ha determinato negli ultimi anni un drastico calo delle cucciolate e quindi la spesa per un allevatore, per riuscire a gestire una cucciolata, si fa più ingente.

L'inseminazione artificiale

Infatti il bulldog inglese, a differenza delle altre razze, non si accoppia da solo ma necessita dell’inseminazione artificiale: il maschio è piuttosto pesante e la femmina non riesce a sostenerne il peso, dunque l'accoppiamento naturale risulta raro.

Per tale motivo si ricorre alla tecnica di inseminazione artificiale: si deve cioè prelevare lo sperma al maschio e lo si deve inoculare nella femmina di cui occorre monitorare la fase di fertilità.

Le altre spese

Questa delicata operazione, costituita da più fasi, richiede almeno tre prelievi: se l'inseminazione artificiale va a buon fine e la femmina di bulldog rimane incinta, seguono altre pratiche come le ecografie, l'utilizzo di integratori, antiparassitari e vermifughi.

Anche il taglio cesareo da praticare alla neo mamma va calcolato come una spesa piuttosto significativa, per non parlare poi delle sverminazioni e delle vaccinazioni dei cuccioli, nonché dell'applicazione del microchip.

Tutte queste spese, affrontate dall'allevatore, devono essere tenute in considerazione quando si decide di acquistare un bulldog inglese: se si vuole avere, come giusto che sia, un cucciolo sano, bisogna essere disposti a spendere una cifra che può sfiorare anche i 1500 euro.

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI