5 ricette con la verza (deliziose!)

Classifica Classifica

Come utilizzare la verza in cinque piatti semplici ma sempre apprezzati per gustarla al meglio.

Protagonista indiscussa di parecchie ricette invernali, la verza è un ortaggio sano e gustoso. Per molti sarebbe un sogno coltivarla per averne a disposizione sempre una piccola scorta. Fortunatamente non è assolutamente difficile reperirla presso qualsiasi ortofrutta, specie durante le stagioni più fredde.

Come cucinare la verza? In padella, al forno, nei primi piatti o come contorno, le ricette con la verza regalano grandi soddisfazioni in ogni occasione. L'ortaggio è veramente versatile: vi si possono anche preparare dei tortini di verza, ma se avete voglia di andare sul classico, ecco alcune delle ricette più tradizionali. Continuate a leggere.

La cassoeula

Foto di Antonio Truzzi © 123RF.com

Non si può iniziare a parlare di ricette con la verza - verde o bianca - senza citare la cassoeula. L’ortaggio rappresenta uno degli ingredienti indispensabili nella sua realizzazione. Il tipico piatto unico lombardo si realizza prevalentemente nel periodo invernale e risulta sempre di grande appagamento.

5. Verza in padella

Con pancetta, salsiccia, cipolla o perfino uvetta, preparare la verza in padella è molto semplice: basta affettare l’ortaggio e farlo cuocere in un tegame con qualche spicchio di aglio o della cipolla ed olio senza dimenticare tanto pepe nero, la spezia che probabilmente più di qualunque altra ne esalta al meglio il sapore.

4. Verza stufata

Tra le ricette veloci con la verza non rientra quella stufata, che richiede parecchio tempo per la cottura, che avviene su fiamma bassissima e con il coperchio. Nonostante questo, risulta uno dei contorni a base di verza più apprezzati grazie al gusto intenso ed alla sua versatilità. Un consiglio: controllate spesso che non si attacchi sul fondo.

 3. Involtini di verza

E veniamo agli involtini di verza. Se ripieni di riso si prestano ad un primo piatto sfizioso e leggero, gli involtini di verza con carne in padella sono tra i più apprezzati. Farcite le foglie di verza sbollentate con l’impasto tipico delle polpette, arrotolate e fate cuocere in padella. Secondo piatto ricco, sono indicati per i pranzi e le cene invernali. Accompagnateli con del buon vino rosso.

2. Verza e patate

Stufata o in umido, la verza e patate costituisce un contorno appagante che si presta anche a diventare un secondo vegetariano. Accoppiata vincente, si tratta di un binomio di successo al quale si può ricorrere in diversi primi piatti. Vi basta unire entrambe, a pezzi, in una padella nella quale avrete fatto dorare uno spicchio di aglio in poco olio, quindi coprire con del brodo vegetale e portare a cottura.

1. Verza al forno

Contorno semplice da realizzare, la verza al forno si presta a diverse varianti. Ottima è, ad esempio, coperta da tanta fontina a cubetti che si scioglie diventando irresistibilmente filante. La verza al forno piace un po’ a tutti e può accompagnare secondi di carne, pesce e uova.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI