Come fare un dessert tricolore

Guida Guida

Sosteniamo l'Italia del pallone con un dessert tricolore, facile, fresco e goloso. Segui la nostra ricetta.

Sosteniamo l'Italia del pallone con un dessert tricolore, facile, fresco e goloso. Segui la nostra ricetta.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+160 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 55+160 min
  • Vegetarianovegetariana

L'occasione per preparare un dessert tricolore ce la dà l'Italia del pallone, impegnata nei mondiali del Brasile

  • La ricetta del dessert tricolore possiamo comunque sfruttarla in molte occasioni, anche solo perché è tanto golosa

Il dessert tricolore utilizza la frutta per ottenere i colori della bandiera. Allestiamo e decoriamo con fantasia per un dolce scenografico

 

Ingredienti:
  • 500 ml di panna fresca liquida
  • 100 g di zucchero semolato
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 1 bustina di vanillina (o stecca di vaniglia)

Per i colori:

  • 2 vaschette di ribes rossi (o ciliegie o altri frutti rossi)
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 tazza di pistacchi tostati senza sale (o sciroppo di menta)
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 kiwi
  • sciroppo rosso o verde a seconda dei gusti per decorare
  • cialdine rosse per servire
  • foglie di menta fresca

Attrezzi: Mixer, pentolini, cucchiaio di legno, terrina da dessert o stampo di alluminio

Procedimento:

  • Sciacquate i ribes e conservatene alcuni con il loro rametto
  • Frullate il resto insieme allo zucchero a velo e 1 cucchiaino di succo di limone, poi trasferiteli in un pentolino
  • Passateli a fuoco medio per 2/3 minuti mescolando; Togliete dal fuoco e fate raffreddare
  • Fate rinvenire i fogli di gelatina in una tazza d'acqua fredda per una decina di minuti, strizzateli e appoggiateli su un panno pulito ad asciugare.
  • Frullate molto finemente  i pistacchi con lo zucchero a vel. (se utilizzate lo sciroppo di menta saltate questo passaggio)
  • Preparate lo stampo, creando dei divisori con la carta d'alluminio o delle spatole per pasticcieria, in modo di avere 3 sezioni separate nello stampo
  • In un pentolino col fondo pesante mettete sul fuoco la panna, lo zucchero semolato e la vaniglia
  • Portate a ebollizione sempre mescolando con un cucchiaio di legno; al bollore unite la gelatina e mescolate velocemente per incorporarla completamente
  • Togliete dal fuoco
  • Dividete la panna cotta in 3 parti; versate uno strato di panna cotta (bianca) nella parte centrale dello stampo; Coprite con pellicola trasparente e mettete in frigo per 30/40 minuti
  • Nel frattempo unite una seconda parte di panna, con il frullato di ribes e mescolate molto bene
  • Unite la crema di pistacchi alla terza parte della panna, sempre mescolando bene per incorporare; se utilizzate lo sciroppo di menta, unite a questo punto lo sciroppo alla panna e mescolate bene
  • Riprendete lo stampo dal frigo e versateci la panna verde a sinistra e la panna rossa a destra.
  • Rimettete in frigo per 1 o 2 ore prima di consumare
  • Al momento di servire il dessert tricolore, decorate aggiungendo fettine di kiwi, i ribes tenuti da parte e una spolverata di pistacchi tritati
  • Aggiungete foglioline di menta fresca e decorate i piattini degli ospiti con sciroppo colorato

Vuoi un'altra ricetta tricolore? Qui trovi la nostra ricetta per fare dei golosi Cupcakes tricolore

Colorare la panna

Per dare colore alla panna e alle creme si possono utilizzare gli sciroppi concentrati di frutta, da aggiungere a freddo

Cucina e ricette
SEGUICI