Come fare la crostata di uva bicolore

Guida Guida

Prepara la crostata di uva bicolore, un piacere per gli occhi e per il palato. Scopri la ricetta di questo dolce bello da vedere e buonissimo da mangiare!

Prepara la crostata di uva bicolore, un piacere per gli occhi e per il palato. Scopri la ricetta di questo dolce bello da vedere e buonissimo da mangiare!
  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Pentola e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+90 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 35 min
  • Tempo totaleTempo totale: 80+90 min

La crostata di uva bicolore è un dolce molto scenografico e goloso che si prepara facilmente con una base di pasta frolla.

  • Potete utilizzare qualsiasi tipo di uva ma per un risultato speciale provatela con uva pizzutella o moscato e uva fragola.

La crostata di uva si compone e si lucida con un po' di gelatina alimentare

 

Ingredienti:
  • 200 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 70 g di zucchero semolato
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaino di scorza grattugiata
  • di limone biologico
  • burro e farina per lo stampo

Per la decorazione:

  • 400 g di uva bianca
  • 150 g di uva nera
  • 20 g di zucchero semolato
  • 6 g di gelatina in fogli
  • 1 cucchiaio di Brandy

Procedimento:

  • Impastate la farina con il burro a pezzetti, lo zucchero, i tuorli e la scorza di limone. Avvolgete la pasta nella pellicola e lasciatela riposare per circa 1 ora in frigorifero
  • Accendete il forno a 180 °C. Imburrate e infarinate uno stampo di 22 cm di diametro. Ricavate un disco dalla pasta e adagiatelo nello stampo
  • Punzecchiate la superficie con la forchetta, coprite prima con carta forno tagliata a misura e poi con uno strato di fagioli secchi
  • Cuocete nel forno già caldo per 10 minuti poi togliete fagioli e carta e cuocete per altri 10 minuti. Trasferite il guscio di pasta sulla gratella per dolci e lasciate raffreddare
  • Nel frattempo lavate l’uva e sgranatela. Mettetela ad asciugare su un canovaccio.
  • In una casseruola mettete 250 g di uva bianca e nera, schiacciatela con il dorso del cucchiaio di legno, bagnate con mezzo bicchiere di acqua e cuocete a fuoco moderato per circa 10 minuti, finché gli acini iniziano a scoppiare
  • Filtrate il succo, misuratelo e se occorre aggiungete un poco di acqua per avere 2 dl di liquido
  • Versate nella casseruola e aggiungete lo zucchero. Lasciate sobbollire adagio per circa 5 minuti. Intanto spezzettate e ammorbidite per 5 minuti la gelatina in acqua fredda. Scolate, strizzatela e unitela al succo di uva mescolando per amalgamarla. Lasciate intiepidire e unite il Brandy
  • Versate un poco di gelatina sulla pasta, allineatevi gli acini di uva tenuti da parte e ricoprite con la gelatina rimasta. Fate rassodare la crostata di uva bicolore per circa 1 ora prima di servire.

 Prova anche la crostata Arlecchino

La pasta frolla

Quando il guscio di pasta ha i bordi bassi, come un piatto, potete cuocerlo direttamente sulla placca del forno perché la pasta frolla non perde la forma originale durante la cottura.

Cucina e ricette
SEGUICI