Ricette con i bambini: fishburger a forma di tartaruga

Video Video
Ti potrebbero interessare
La nota foodblogger Marianna Pascarella e la piccola Noemi ci spiegano come preparare degli ottimi e simpaticissimi fishburger!

Mamma i miei amici vengono a cena, cosa cuciniamo? Il pesce fa molto bene ai bambini ed è anche molto buono. Rendiamolo divertente facendolo diventare una tartaruga!

Ancora una volta la preparazione è adatta alla realizzazione da parte del bambino con la collaborazione della mamma. Pochi ingredienti e un procedimento di facile esecuzione, con una discreta componente di manipolazione.

L'impiattamento procede con la creazione di una tartaruga su di un prato, con il bambino attivo nella decorazione del piatto, e la mamma nei tagli e nella composizione insieme al bambino.

Gli ingredienti dei fishburger a forma di tartaruga

Per 4 Burger:
700 gr di filetto di merluzzo pulito
1 ciuffo di prezzemolo
1 scorza di limone grattugiata
1 rametto di timo
1 pizzico di sale

Per la Panatura:
q.b. di farina
1 uovo
q.b. di pangrattato

Per la Cottura:
olio di semi

Per la creazione della tartaruga (come da foto)

  • panini tartaruga
  • formaggio Babybel
  • olive nere denocciolate
  • insalata per l’erbetta.

La ricetta dei fishburger a forma di tartaruga

  • Cuocete il pesce, mettetelo in una ciotola e spezzettatelo con una forchetta
  • Aggiungete il timo, il sale, un ciuffetto di prezzemolo e mescolate il composto
  • Aggiungete ora la scorza di limone e amalgamate il tutto
  • Prendete un po' del composto con le mani e mettetelo in un coppapasta per dare la forma di un hamburger
  • Infarinate il pesce e passatelo prima nell'uovo (precedentemente sbattuto), poi nel pangrattato
  • Riscaldate l'olio di semi e friggete l'hamburger, quindi adagatelo su della carta assorbente per farlo asciugare

Per creare la tartaruga

  • Mettete l'hamburger nel piatto e copritelo con la metà superiore del panino (che diventa il guscio)
  • Create quindi la testa con un pezzo di formaggio (Babybel)
  • Riducete in piccoli pezzi le olive che diventeranno gli occhietti
  • Aggiungete dei pezzi di carote per formare le zampette, e un po' di insalata per il prato.
CREDITS

Regia e montaggio: Claudio Lucca
Operatori: Claudio Lucca, Claudiu Rednic, Burak Ortahamamcilar
Production manager: Adriana Penati
Line producer: Michele Rossi
Coordinamento editoriale: Valentina Mele

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI