5 serie tv che hanno la cannabis come protagonista

Classifica Classifica

Da Disjointed a Weeds, da High Maintenance a Mary+Jane senza dimenticare The legend of 420: 5 serie tv sulla cannabis tutte da scoprire.

Mentre in Italia si discute ancora degli usi terapeutici della cannabis, dei benefici della canapa per il corpo e ci si interroga se sia davvero auspicabile la sua legalizzazione, sul piccolo schermo continuano a spuntare come funghi serie, documentari e programmi tv sulla marijuana che affrontano l’argomento in maniera leggera e a volte divertente.

Non vi è ancora capitato di imbattervi in questi nuovi programmi? Niente paura, noi ve ne suggeriamo qualcuno da vedere alla prima occasione. Da “Weeds” a “High Maintenance”: ecco 5 serie tv in cui la cannabis è la star assoluta!

5. Disjointed

Disponibile su Netflix la divertente commedia americana “Disjointed” che ha come protagonista Ruth, un’attivista che da sempre si batte per la legalizzazione della marijuana e che nel suo negozio di cannabis di Los Angeles (gestito insieme a tre commessi e al figlio di 20 anni) spinge i suoi clienti a godere dei “fantastici” effetti della marijuana.

4. Weeds

Targata Netflix anche la serie “Weeds” che narra la storia di una donna, Nancy Botwin, che a seguito della morte del marito si trova ad affrontare qualche piccolo problema finanziario e per risolverli pensa bene di iniziare a spacciare marijuana ai suoi vicini di casa. Ma la DEA, l’agenzia federale antidroga americana, si mette ben presto sulle sue tracce…

3. High maintenance

Di gran successo “High maintenance”. Nata come web serie e poi approdata in tv, la commedia segue le avventure di uno spacciatore che se ne va in giro per New York per soddisfare le richieste dei suoi clienti e consegnare loro marijuana e altre droghe leggere. Nella serie si intrecciano le storie di persone molto diverse tra loro unite da un unico filo conduttore…la “passione” per la cannabis.

2. Mary + Jane

Cancellata dopo una sola stagione “Mary + Jane”, la serie tv prodotta da Snoop Dogg che racconta la storia di due giovani impegnati nello spaccio di marijuana per le vie di Los Angeles. Forse non è una di quelle serie che ha lasciato il segno, ma può essere simpatico rivederla.

1. The legend of 420

Incentrato sulla cannabis anche “The legend of 420”, il documentario di Netflix che affronta il tema della depenalizzazione della cannabis negli Stati Uniti d’America e al suo uso in ambito medico, artistico e culinario. Interessante!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI