Big Little Lies 2: pronti per la seconda stagione?

Notizia Notizia

Tornano le protagoniste di Big Little Lies, la mini-serie vincitrice di quattro Golden Globe e otto Emmy. Appuntamento il 18 giugno con la nuova stagione. 

Nel nuovo traile di Big Little Lies le mamme tutte soldi, fitness e problemi rivelano il loro nuovo soprannome. Per la seconda stagione della mini-serie si chiameranno le Monterey Five, "le cinque di Monterey" e sono pronte a difendere le loro vite perfette e a combattere per la loro libertà.

Big Little Lies nasce dal romanzo australiano scritto da Liane Moriarty, Piccole grandi bugie (Mondadori). Ad adattarlo per il grande schermo, una vecchia volpe delle serie tv, David E. Kelley, creatore di Ally McBeal e marito di Michelle Pfeiffer. Il 18 giugno andrà in onda in Italia la seconda stagione, trasmessa su Sky Atlantic.

Ecco tutto quello che c'è da sapere su Big Little Lies.

Riassunto della prima stagione

Celeste e Madeline sono due amiche che vivono insieme alle loro famiglie a Monterey, California. Sono ricche, sono belle e mandano i bambini nella scuola elitaria e costosa del loro quartiere. Qui incontrano Jane, ragazza madre, arrivata lì con suo figlio Ziggy per lasciarsi alle spalle uno stupro violento. Le tre diventano amiche.

Al gruppo si unisce anche Renata, che fa scoppiare un caso a scuola, dove sua figlia viene picchiata. Accusa Ziggy, nel suo modo unico e perfido, ma presto si scoprirà che anche questa è una "piccola grande bugia".

Celeste è la moglie e la madre perfetta, ma dentro le mura domestiche Perry, il suo marito bello e ricchissimo, si trasforma in uno psicotico che la picchia e la maltratta. Attorno a quest'uomo ruoteranno le "piccole grandi bugie" della prima stagione, che si concluderà con un finale al cardiopalma ad opera dell'insegnante di yoga, Bonnie.

Le protagoniste

Le Monterey Five sono Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley, Laura Dern e Zoë Kravitz, nei panni rispettivamente di Madeline Martha Mackenzie, Celeste Wright, Jane Chapman, Renata Klein e Bonnie Carlson.

Tra i protagonisti maschili tornano Adam Scott (Ed Mackenzie, marito di Madeline) e James Tupper (Nathan Carlson, marito di Bonnie).

I nuovi membri del cast

Gli occhi sono tutti puntati su Meryl Streep, che entrerà in scena per interpretare Mary Louise Wright, madre di Perry Wright, marito di Celeste. Nella prima stagione lo ha interpretato il sex symbol svedese Alexander Skarsgård.

 LEGGI ANCHE: Netflix: 5 serie tv romantiche

Il trailer parla chiaro: Mary/Meryl è in cerca di verità. Vuole sapere che fine ha fatto Perry e intanto si insedia in casa per presidiare il territorio, fare la nonna preoccupatissima e lanciare sguardi cattivissimi a Celeste. Ma, da donna, non potrà restare indifferente alle storie delle tre protagoniste.

Cosa sappiamo della seconda stagione

Nella seconda stagione della miniserie Big Little Lies, ci saranno sempre sette puntate e conosceremo più a fondo la vita delle intriganti e intricate famiglie protagoniste. Le amicizie più longeve saranno messe sotto stress.

Le relazioni più solide cederanno al tempo, mentre sbocceranno nuovi flirt.

Perché ci piace Big Little Lies

Big Little Lies ci piace perché, oltre a tenerci col fiato sospeso, contestualizza il cosiddetto fascino del male nelle vite di persone ricche. I loro più grandi problemi ruotano attorno a: soldi, guardaroba, figli e fitness. Del resto lo psicodramma frivolo è da sempre un grande classico delle serie tv più amate. Quella delle protagoniste è una vita da sogno, da invidiare un po' in un momento di relax dopo una giornata di lavoro.

LEGGI ANCHE: Le 10 cose che non sai su Gipsy

Tuttavia, anche se non siamo ricchi sfondati, Big Little Lies dice tanto anche di noi comuni mortali. Racconta la vita di donne imperfette, alla ricerca di un nuovo inizio, in fuga da un passato difficile. Sono madri imperfette e mogli che si danno un sacco da fare, professioniste indefesse. Ma, più di ogni altra cosa, sono unite tra loro: un vero esempio di quella amicizia che ricerchiamo costantemente nei nostri rapporti al femminile.

Hobby e tempo libero
SEGUICI