Ho due corteggiatori e mi piacciono entrambi: che faccio?

Due uomini la 'inseguono' e lei è interessata a entrambi. Come gestire la situazione senza far male a nessuno?

Cara Maya,

ti scrivo perché ho un problema, anzi no due. Il primo si chiama Luca, il secondo Fabio. In pratica mi piacciono entrambi. E mi stanno corteggiando tutti e due nello stesso momento. Mi sento già in colpa, senza avere fatto praticamente niente con nessuno dei due.

Come dovrei gestire la questione secondo te? Conta che non si conoscono, ma non mi va di fare il doppio gioco. Non voglio fare male a nessuno, ma soprattutto non voglio rimanerci fregata neanche io!

Paola

Cara Paola,

intanto urca, devi essere esplosiva (nel senso più bello del termine) per essere riuscita a far scoppiare il cuore di due uomini nello stesso tempo. A noi del team “quando mi capita di piacere a qualcuno, è sempre quello che ha più problemi esistenziali di tutti” non può che far piacere. Quindi un hip hip urrà per te per iniziare!

Partiamo da qui: per tua fortuna la situazione nella quale ti trovi non è quella nella quale sei davanti a un burrone, ci sono due persone che stanno scivolando giù e devi scegliere chi salvare. Stai più camminando su una trave, che alla fine ha una biforcazione. Puoi andare nella direzione che ti piace di più, ma puoi anche tornare indietro e cambiare. La trave è bassa e anche se cadi non ti farai poi così male. Poi lo sai, le ferite poi passano e ci rendono più forti.

Quindi, dicevo, puoi andare nel senso di marcia deciso da te. Non sei in un vicolo cieco, al buio, col il telefono scarico e zero spiccioli in borsa. Puoi scegliere la persona che ti accompagnerà nel viaggio, non stai facendo il doppio gioco, eh! Stai solo valutando il compagno di viaggio che non ti lascerà da sola quando arriverà il momento di cambiare una gomma alle 2 del pomeriggio, sotto il sole cocente.

Prenditi il giusto tempo per conoscerli entrambi. E se dovessi sentire i sensi di colpa bussare alla tua testa, falli entrare e accomodare sul lettino per una seduta di sana terapia. Dì loro “Ehi questa è la mia vita. Non sto rubando il leccalecca a nessuno, quindi lasciatemi stare. Andate da qualcuno che ha veramente bisogno di fare la vostra conoscenza. Qui non siete i benvenuti”. Be’, sì, giusto per dire che se proprio ti senti “sporca” nel frequentare due persone nello stesso momento, parlane con entrambi. Sarà una liberazione per te e capirai anche molto di loro dalla reazione che avranno. Sai quelle cose che si scoprono col tempo… tasso di maturità… livello di gelosia… presenza di un certo grado di apertura mentale

Nella mia lista (sì, ne ho una) di qualità che un uomo deve assolutamente avere (oltre a quella di conoscere tutto sul cunnilungus) ci sono questi tre elementi. Non deve essere un cocco di mamma. La sua gelosia non deve raggiungere il traguardo dell’ossessione. Se ha qualcosa contro le minoranze o la maggior parte dei commenti che fa è da idiota, può subito sparire. Quindi pensa alla tua scala delle priorità e vedi chi dei due ottiene più punti in questa “gara di corteggiamento”. Sarà divertente!

E se poi ti dovessero piacere ancora tutti e due… mai sentito parlare di relazione poliamorosa? Io ci farei un pensierino nel caso ;)

Maya

Hai una domanda per Maya? Scrivi a postadelcuore@deabyday.tv

Foto d'apertura: gladkov / 123RF Archivio Fotografico

Maya risponde...

SEGUICI