Un'amicizia un po' speciale con un ragazzo più giovane

Chiara è una 40enne sposata con due figli. Da un po' ha conosciuto su Facebook un ragazzo col quale ha iniziato a chiacchierare. Ma il marito l'ha scoperta.

Buongiorno Maya,

mi chiamo Chiara, sono una donna di 40 anni, sposata con due figli. Qualche mese fa ho conosciuto su Facebook un ragazzo molto più giovane di me. All' inizio mi ha chiesto l'amicizia e poi ha cominciato a scrivermi su Messenger.

Io per gentilezza gli rispondevo, poi piano piano ci scrivevamo tutti i giorni e per tutto il giorno. Parlavamo soprattutto di politica, poi di musica e televisione. Avvertivo che c'era un rapporto di affetto. Su Facebook ogni tanto pubblicava dei video in cui mi salutava. Inoltre avevo capito che aveva dei problemi a parlare per via di un incidente che aveva avuto. Mi chiedeva sempre sostegno perché era molto insicuro. Poi un giorno a fare spesa l'ho incontrato di persona e abbiamo parlato.

Siamo andati avanti per due mesi, fin quando un giorno mio marito ha scoperto tutto, gli ha detto di non cercarmi più e di lasciarmi stare. Ora mio marito ce l'ha come amico su Facebook, così mi ha tolto l'amicizia e da un mese non lo sento più e non lo vedo. Io vorrei mandargli un messaggio per chiedergli come sta e dirgli che mi dispiace, ma non so se faccio bene. Cosa mi consigli?

Grazie per la risposta,
Chiara

Carissima Chiara,

non è facile trovare qualcuno a questo mondo con cui condividere i propri sogni, le proprie passioni, il proprio punto di vista sulle cose. Quando capita – che sia una congiunzione astrale favorevole, un regalo del destino o qualunque nome vogliamo dare a questo accadimento straordinario – è già di per sé un piccolo miracolo.

Rinunciare a quello che ci fa stare bene, che ci regala piccoli spazi di felicità in una vita che va sempre troppo di fretta è come quando da adulto scopri di essere celiaco e devi salutare all’improvviso la pizza.

Capisco il tuo dispiacere, ma al contempo se fossi in te proverei a riflettere sulle motivazioni che ti hanno portato a non raccontare a tuo marito di questo rapporto speciale. Al quale non devi rinunciare, ma che ti inviterei a vivere con maggiore tranquillità.

Quello che farei, dunque, è questo: prova a parlare con tuo marito di quello che senti, a spiegargli come sono andate le cose, cosa hai vissuto, dell’affetto sincero che provi per questo ragazzo. Se ti conosce veramente, come penso che sia dato il tempo che avete trascorso insieme, capirà. I più grandi fraintendimenti della storia nascono dai non detti.

E dopo esserti liberata dal peso di una verità nascosta, vedrai che sarà tutto un po’ più semplice. A quel punto, sì. Scrivi a quel ragazzo e chiarisci anche con lui. Sono sicura che ti sentirai meglio, sotto ogni punto di vista.

Ti abbraccio,
Maya

Hai una domanda per Maya? Scrivi a postadelcuore@deabyday.tv

Foto: Dean Drobot © 123RF.com

Maya risponde...

SEGUICI