Come dimagrire in autunno: la dieta

Guida Guida

Ottobre è mese perfetto per riemettersi in forma dopo l'estate. Ecco i nostri consigli su come dimagrire e perdere circa 4 kg in tre settimane. 

Ottobre è mese perfetto per riemettersi in forma dopo l'estate. Ecco i nostri consigli su come dimagrire e perdere circa 4 kg in tre settimane. 

Con l’arrivo dell’autunno la temperatura inizia a calare, le ore di luce diminuiscono e si tende a mangiare di più, correndo il rischio di prendere chili in eccesso. Diventa, quindi, importante portare in tavola frutta e verdura di stagione, ortaggi e alimenti che possono diventare preziosi alleati per la forma fisica e la dieta.

Come dimagrire in autunno

Via libera a fichi, fichi d’india, funghi, melograno, kaki e radicchio rosso. Ben vengano i frutti di bosco, fonte di Vitamine dei gruppi A, B, C ed E, ideali per le loro proprietà antiossidanti ed infiammatorie, ricchi di potassio e fibre. E ottime sono anche le pere, che favoriscono la digestione, aiutano a depurare l’organismo dalle scorie, regolarizzano l’intestino e tengono sotto controllo il livello di colesterolo "cattivo".

Come dimagrire, dunque? Ecco un menù ideale per l’autunno, che apporta intorno alle 1300 calorie al giorno in modo equilibrato e che permette di perdere circa 4 chili in 3 settimane.

Durante la dieta sono consentiti 2 cucchiaini di olio crudo a pranzo e due a cena, va evitato l’alcol e si deve bere almeno 1 litro e mezzo/2 litri di acqua al giorno.

yogurt pere

Foto: ALFREDO COSENTINO - 123rf.com

La dieta

LUNEDI

A colazione:
- 150 ml di latte parzialmente scremato, 30 grammi di cereali, the o caffè non zuccherati.

A metà mattina:
– 1 pera

A pranzo:
– 70 grammi di pasta con verdure e 200 grammi di radicchio rosso in insalata.

A merenda:
– 1 vasetto di yogurt magro con 100 grammi di mirtilli.

A cena:
– 120 grammi di carne bianca ai ferri, 200 grammi di cavolfiore al vapore e 30 grammi di pane integrale.


MARTEDI:

A colazione:
– un vasetto di yogurt magro con 100 grammi di frutti di bosco, the o caffè non zuccherati.

A metà mattina:
– 80 grammi di fichi.

A pranzo:
– 60 grammi di riso con i funghi, 200 grammi di insalata mista.

A merenda:
– 100 grammi di uva.

A cena:
– 180 grammi di pesce bianco, 250 grammi di spinaci, 30 grammi di pane integrale.


MERCOLEDI:

A colazione:
– 2 fette biscottate con 2 cucchiaini di marmellata, the o caffè non zuccherato.

A metà mattina:
– un vasetto di yogurt magro bianco.

A pranzo:
– 2 uova, 200 grammi di zucchine , 30 grammi di pane.

A merenda:
– 150 grammi di frutti di bosco.

A cena:
– 130 grammi di petto di pollo ai ferri, 200 grammi di funghi trifolati in padella, 30 grammi di pane.

 

GIOVEDI:

A colazione:
– 150 ml di latte parzialmente scremato, 30 grammi di cereali, the o caffè non zuccherati.

A metà mattina:
– 1 pera.

A pranzo:
– 90 grammi di bresaola, 250 grammi di insalata mista e funghi freschi.

A merenda:
– 100 grammi di uva.

A cena:
– 150 grammi di tonno grigliato, 250 grammi di zucchine al vapore e 30 grammi di pane integrale.


VENERDI:

A colazione:
– un vasetto di yogurt magro bianco con 100 grammi di mirtilli, the o caffè non zuccherati.

A metà mattina:
–1 melograno.

A pranzo:
– 70 grammi pasta integrale con 200 grammi di verdure.

A merenda:
– 1 vasetto di yogurt magro con 100 grammi di mirtilli.

A cena:
– 100 grammi di hamburger di manzo ai ferri, 200 grammi di cavolfiore, 30 grammi di pane integrale.


SABATO:

A colazione:
– 2 fette biscottate con 2 cucchiaini di marmellata, una pera, the o caffè non zuccherato.

A metà mattina:
– un vasetto di yogurt magro bianco.

A pranzo:
– 150 grammi di insalata di mare, 100 grammi di patate al vapore con prezzemolo.

A merenda:
– una pallina di sorbetto al limone con 100 grammi di frutti di bosco.

A cena:
– 130 grammi di carne bianca, 200 grammi di carote al vapore, 30 grammi di pane.


DOMENICA:

A colazione:
– 150 grammi di macedonia di frutta, the o caffè non zuccherati.

A metà mattina:
– una pera.

A pranzo:
– 70 grammi di riso con radicchio rosso, 200 grammi di insalata verde.

A merenda:
– 100 grammi di uva.

A cena:
– un passato di verdure, 180 grammi di sogliola al vapore, 30 grammi di pane.

Foto: Iakov Filimonov - 123rf.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI