Rinorrea: come curarla con i rimedi naturali

Guida Guida

La rinorrea è un disturbo tipico dei mesi autunnali. Ecco alcuni rimedi naturali per contrastare il fastidioso naso che cola. 

La rinorrea è un disturbo tipico dei mesi autunnali. Ecco alcuni rimedi naturali per contrastare il fastidioso naso che cola. 

La rinorrea, ovvero il disturbo comunemente definito come il naso tappato e che cola fastidiosamente, è uno dei sintomi tipici del raffreddore e della stagione autunnale, dal momento che l’organismo è facilmente colpito da raffreddamenti e da patologie influenzali o para-influenzali.

Spesso, tuttavia, questo disturbo non si manifesta da solo, ma si associa anche a mal di testa e irritamento agli occhi e alla gola.

Questo accade soprattutto quando la rinorrea deriva da una sinusite cronica o da allergie stagionali come quella ai pollini o alle spore, oppure da fattori ambientali, cambiamenti ormonali e dall’assunzione prolungata di alcuni farmaci.

naso chiuso rimedi naturali

Foto: puhhha © 123RF.com

Come contrastare la rinorrea con i rimedi naturali

Per curare questo disturbo si può ricorrere alla medicina tradizionale, ma spesso può essere sufficiente anche affidarsi a delle cure naturali. In ogni caso, è bene curare anche l’alimentazione aumentando il consumo giornaliero di frutta e verdura e diminuendo il consumo di latte e derivati, dal momento che aumentano le secrezioni nasali.

Per ridurre i sintomi, un primo consiglio è quello di utilizzare una soluzione fisiologica spray per lavare il naso mantenendolo idratato e favorendo la fuoriuscita del muco. Altrettanto importante è cercare di evitare ciò che può irritare le mucose, come fumo, peli e polvere.

Il vapore è un ottimo alleato nel cercare di dare sollievo ad un naso tappato perché aiuta a ridurre il gonfiore della mucosa favorendo il drenaggio. Un altro valido e semplice rimedio naturale è quello di miscelare un cucchiaino di sale con acqua calda, mettendo poi qualche goccia del composto ottenuto in ogni narice.

Anche masticare 3 o 4 volte al giorno un pezzetto di radice di zenzero (o uno spicchio di aglio) favorisce l’aumento della circolazione e riduce il muco e i sintomi della rinorrea. L’infuso di salvia o limone, infine, sono entrambe valide soluzioni per combattere il mal di gola e il raffreddore, soprattutto se assunti con un cucchiaino di miele 3-4 volte al giorno.

Foto di apertura: Viacheslav Iakobchuk © 123RF.com

Salute e benessere
SEGUICI