Come scegliere il fitness tracker più adatto a te

Guida Guida

Non esiste lo smartband migliore, ma puoi scegliere quello che soddisfa meglio le tue esigenze! Segui i nostri consigli.

Non esiste lo smartband migliore, ma puoi scegliere quello che soddisfa meglio le tue esigenze! Segui i nostri consigli.

Smartband, braccialetti fitness, fitness tracker: tanti nomi per un unico dispositivo, capace di tracciare percorsi, passi e calorie, in alcuni casi leggere messaggi e ricevere telefonate… Qualcuno dice che creano dipendenza: una volta messi al braccio non se ne può più fare a meno. E tu, sai qual è il fitness tracker più adatto a te? Scopriamolo insieme!

Fitness tracker: a ognuno il suo

Facciamo una breve panoramica degli smartband del momento, facendo attenzione a prezzo e qualità: per ciascuno di noi c’è sicuramente un dispositivo più adatto! La maggior parte dei fitness tracker si indossa al polso (Flyfit aveva proposto un modello da caviglia per monitorare meglio il movimento delle gambe): le linee moderne li rendono eleganti oppure molto discreti e quasi invisibili, perciò perfetti per tutte le esigenze. Come spesso accade, non c’è bisogno di spendere una fortuna ma spesso spendere molto poco significa avere un fitness tracker di base e nulla più.

Fitness tracker: quello giusto se ami correre

Honor Band 3 ha un prezzo aggressivo e design classico, pannello P-moled monocromatico che permette di visualizzare notifiche e informazioni anche all’aperto. Traccia la qualità del sonno, conta i passi e le distanze e monitora il battito cardiaco. Ti permette di calcolare le calorie consumate ed è perfetto anche per chi nuota: calcola il tempo di nuotata ed è impermeabile fino a 50 metri. Sono presenti il rilevamento del sonno, l’integrazione con APP e smartphone e il rilevatore del battito cardiaco 24 ore. La batteria di Honor Band 3 dura fino a 30 giorni.

Tra i fitness tracker economici, MPOW è uno dei più completi: contapassi, previsioni meteo e riconoscimento di diverse attività fisiche come corsa e ciclismo, con 14 modalità di allenamento e un timer per cronometrare l’attività fisica senza avere lo smartwatch con sé. Schermo OLED, certificazione IP67 per impermeabilità e sensore del battito cardiaco rendono l’offerta di questo braccialetto molto interessante!

Fitness tracker: quello giusto se hai bisogno di un “assistente” virtuale

Tra i modelli Fitbit disponibili sul mercato, Fitbit Alta HR è un ottimo tracker per il fitness, un activity tracker sottile e colorato, con un display LED facile da leggere e impostare, con monitoraggio del battito cardiaco, passi, distanza, calorie e minuti di attività. Con la funzione Smart Track viene rilevato l’allenamento in automatico pochi minuti dopo l’inizio e con il promemoria avrai una comoda “sveglia” che ti ricorda di allenarti oppure ti consiglia di ridurre durata e intensità. 


Anche Garmin Vivosmart 4 ti aiuta a tenere traccia del tempo passato a riposo, stimolandoti a fare un po’ di esercizio in più, se serve! Il sensore sul retro monitora il battito cardiaco; si aggiunge l’accelerometro, il monitoraggio del sonno e l’impermeabilità fino a 50 metri. Con Pulse OX si misura la saturazione dell’ossigeno per ottenere un’analisi del sonno precisa. Con Body Battery per ogni momento del giorno avrai un suggerimento sulle migliori attività da praticare, in base alla tua energia residua. Move IQ rileva i valori di stress e propone esercizi di rilassamento.

Huawei Band 2 Pro è impermeabile e consente di allenarsi in maniera specifica perché indica i tempi di recupero, il battito cardiaco, il consumo di V02 max e l’efficacia dell’allenamento oltre a offrire programmi di allenamento ad hoc. La batteria dura fino a 21 giorni.

Se vuoi tenere sotto controllo il peso allenandoti

Con Tom Tom touch cardio hai una smartband leggera, con display OLED touch che permette il calcolo della composizione corporea. Tramite un impulso elettrico, questo braccialetto riesce a sondare la composizione del tuo corpo dividendo massa magra e grassa e salvando i valori nella memoria, da riversare sull’APP. Una smartband utilissima se ti alleni per mettere massa musolcare o se vuoi dimagrire o raggiungere certe performance sportive. È inoltre presente il sensore per il battito cardiaco e la batteria dura fino a 5 giorni.

Se nuoti e lo vuoi impermeabile

Sottile, elegante, impermeabile: Fitbit Flex 2 è adatto a ogni tipo di sport acquatico, registra automaticamente i dati della giornata e tramite i LED del display illustra i progressi ottenuti e le notifiche di chiamate e messaggi. Con funzione di connessione bluetooth, infatti, può essere collegato allo smartphone ricevendo le notifiche tramite vibrazione.


Simile e molto elegante anche Misfit Ray, activity tracker molto sottile che misura distanza, calorie bruciate e ritmo del sonno con una batteria di lunghissima durata (fino a 6 mesi). Semplice da utilizzare, è impermeabile fino a 50 metri e dispone di led che si illuminano in maniera differente in base all’attività che stai svolgendo.

Sport e fitness
SEGUICI