Vacanze di Natale e abbuffate: come restare in forma con lo sport

Guida Guida

Feste e vacanze di Natale non vogliono necessariamente dire chili in più e pesantezza. Non smettete mai di fare sport, anche per poco tempo e rimarrete in forma senza troppo sforzo!

Feste e vacanze di Natale non vogliono necessariamente dire chili in più e pesantezza. Non smettete mai di fare sport, anche per poco tempo e rimarrete in forma senza troppo sforzo!

Forse vi siete già chieste dove andare a Capodanno o quale dieta seguire dopo le feste natalizie. Ma ora, avete pensato alle feste di Natale e alle classiche abbuffate che le accompagnano? Anziché correre ai ripari, sapete che grazie allo sport potete concedervi qualche stravizio in più, senza troppi sensi di colpa?

Approfittate delle “vacanze” natalizie - anche se non avete ferie, qualche giorno di vacanza lo si ritaglia comunque - per stare insieme a famiglia e amici: non sempre con le gambe sotto a un tavolo, anche fuori, all’aperto, per fare un po’ di movimento.

Scoprite come fare per mantenervi in forma
con lo sport, durante le vacanze natalizie!

Gli sport invernali e outdoor, l’allenamento migliore per le vacanze di Natale

Per esempio, in famiglia potete trascorrere una o più giornate in montagna: se c’è la neve, usate lo slittino per divertirvi a basso costo. In discesa, esercitate equilibrio e stabilità oltre ad allenare braccia e tutta la fascia del core; in salita, allenate il fiato, i glutei e le gambe.

Se sciate, è il momento di riprendere! Passate una giornata sulle piste con sci o snowboard: ottimo esercizio per gambe, equilibrio, flessibilità, forza. La schiena e il core vengono altrettanto sollecitati e a fine giornata avrete passato del tempo all’aria aperta allenando i muscoli divertendovi!



Se rimanete in città, e il tempo lo consente, uscite a camminare: scarpe adatte e abbigliamento comodo per poter camminare a ritmo sostenuto senza pause. Per smaltire cenoni e pranzi, dovete camminare almeno mezz’ora al giorno, oppure un’ora a giorni alterni. Andate al parco e sfruttate le scale o gli attrezzi fitness per fare tonificazione, o, se abitate in una zona collinare, approfittatene per andare su e giù dai pendii.

Fare fitness durante le vacanze di Natale: in palestra e a casa

Se rimanete a casa o se gli sport invernali non vi piacciono e non amate nemmeno la corsa, allora non vi resta che optare per la palestra o per l’home fitness. Se il tempo non vi invita a uscire, ritagliatevi mezz’ora al giorno per allenarvi indoor: scegliete allenamenti di tipo HIIT se avete poco tempo e volete ottenere il massimo, oppure optate per lo yoga per scaricare lo stress e rinforzare i muscoli allo stesso tempo.

Qualche consiglio per vincere la pigrizia

  • Cercate di ritagliarvi sempre lo stesso spazio di tempo durante la giornata: è il segreto per rimanere costanti e non perdersi tra i mille impegni del periodo.
  • Non prefiggetevi obiettivi troppo impegnativi: piuttosto riducete il tempo delle sessioni di allenamento (minimo 20 minuti al giorno).
  • Scegliete il vostro momento "migliore" per allenarvi: se siete mattiniere, allenatevi prima di tutto, se invece siete pigre allora scegliete la pausa pranzo o il primo pomeriggio, se vi è possibile.
  • Se lavorate fino al tardo pomeriggio, allenatevi subito prima di cena.
  • Se fate i turni, allenatevi subito prima di iniziare il turno, quindi prima di uscire di casa, o appena rientrate in casa.
  • Se vi allenate in casa (ma anche se andate in palestra) tenete pronta l’attrezzatura e i vestiti per risparmiare tempo, se andate in palestra la borsa deve essere pronta all’uso.
  • Anche se non avete un programma specifico, vi basta combinare gli esercizi più classici e multifunzione per avere un allenamento efficace e completo: per esempio, piegamenti, squat, affondi e crunch, deadlift, plank e tutte le loro varianti.

Quel che conta è fissare il vostro momento fitness in anticipo, per non avere scuse. Nelle giornate di festa, se non avete proprio tempo, allenatevi anche per pochi minuti: per esempio sul divano fate esercizi per gli addominali, oppure usate la cyclette o la pedana basculante mentre guardate il vostro programma preferito: di trucchi e opzioni per non rimanere totalmente ferme ce ne sono a bizzeffe, lavorate sulla vostra motivazione e il gioco sarà fatto!

Foto @ Milan Markovic

Sport e fitness
SEGUICI